fr
de
it
en
es
nl
 Visitatore Anonimo 
Pagina iniziale
Database
 - 
Homepage dei dati
 - 
La nostra carta
  Le osservazioni
    - 
Sintesi annuale
  Le gallerie
    - 
Tutte le foto
  Statistiche
I siti di migrazione
Risorse e links
Il Gruppo di studio della migrazione
I partners
La nostra carta

1/ Il database Migraction.net ha come obiettivo la raccolta, la salvaguardia, la restituzione e la condivisione dei dati inerenti la migrazione degli uccelli. Una delle finalità di questa condivisione, oltre alla migliore conoscenza dello status delle specie e della loro fenologia migratoria, è di contribuire a migliorare la loro conservazione.

2/ L’autore dei dati o l’organismo responsabile del monitoraggio (denominato comunque autore dei dati) può decidere di accordare a terzi la possibilità di utilizzare i propri dati scaricando delle schede dati. Può altresì delegare al comitato di gestione della  Mission Migration la responsabilità di decidere sul’opportunità di comunicare o utilizzare i dati che necessitano di estrazione informatica.

3/ Tutti gli organismi responsabili del monitoraggio di un sito o tutti gli osservatori che caricano i propri dati dispongono di un codice di accesso confidenziale che permette loro di accedere ai propri dati grezzi, di estrarre dati e di procedere all’eventuale correzione degli stessi.

4/ In caso di disaccordo sul funzionamento del sito e/o sulla sua evoluzione, e se nessun accordo viene raggiunto, tutti gli organismi o gli osservatori che caricano i propri dati possono in qualsiasi momento e in piena autonomia interrompere il proprio contributo al sito e, di fatto, ritirarsi. Se i dati sono conservati su migraction.net, il fornitore dei dati potrà sempre esportare una copia degli stessi. In caso di ritiro dei dati, sarà citata la loro esistenza storica su migraction.net in modo che il loro autore possa essere contattato per un’eventuale utilizzazione dei dati stessi.

 5/ La visualizzazione pubblica dei dati di osservazione relativa a un sito è possibile solamente in forma cumulata, sintetica o in altra forma puntuale, ma non permette di accedere ai dati grezzi (dati giornalieri su più anni di monitoraggio, dati per fascia oraria).

6/ A ciascun organismo o osservatore indipendente che carica i propri dati è data la possibilità, al momento del caricamento, di rendere alcuni dati invisibili e confidenziali, allo scopo di riservarne l’accesso selettivamente.

7/ Gli ideatori e gli amministratori del sito internet e del database si impegnano a non utilizzare né diffondere per nessuna ragione le schede dei dati registrati nel database, salvo espressa autorizzazione debitamente comunicata da parte dell’autore dei dati, o delega preliminare dei diritti come previsto dall’articolo 2. Se il proprietario è una persona giuridica o se i dati provengono da più autori, questi designeranno un referente per ogni sito di osservazione, formalmente abilitato a rappresentare i loro interessi presso la Mission Migration. In assenza di un’abilitazione esplicita, il comitato di gestione partirà dal presupposto che la persona fisica referente sia il detentore o una delle persone detentrici del codice di accesso confidenziale corrispondente al sito considerato.*

8/ La registrazione di nuovi utilizzatori del database sarà condizionata dal rispetto della presente carta.

*Conviene far osservare che una persona che dispone del codice di accesso confidenziale relativo ad un sito, usufruisce di fatto della fiducia delle persone che trasmettono i propri datiovvero che accettano la condivisione con questa persona dell’aggiornamento del sito, con la possibilità di apportare modifiche.

Procedura utilizzata per l’accesso alle schede dati nel caso di una domanda formulata al comitato di gestione della Mission Migration

1/ Il richiedente, proponente un progetto di studio o di una ricerca, richiede formale autorizzazionedi uso dei dati al comitato di gestione della Mission Migration.

2/ A seguito di valutazione della richiesta e con parere favorevole da parte del comitato di gestione della Mission Migration sull'opportunità di contribuire con il database migraction.net allo studio scientifico, la motivazione della comunicazione dei dati, l’obiettivo dello studio, e la rilevanza dei dati capitalizzati nel database sono pubblicati su migraction.net.

3/ Per i referenti dei siti di osservazione che non hanno delegato al comitato di gestione la valutazione dell’opportunità della trasmissione dei dati, si applica la seguente regola: a partire dal momento della pubblicazione della presentazione dello studio scientifico su migraction.net e del progetto di richiesta di comunicazione dei dati, i referenti di ciascun sito di osservazione dispongono di un periodo di valutazione di 20 giorni per pronunciarsi. La decisione sulla fornitura delle serie di dati dipende unicamente dall’autore o dagli autori dei dati, rappresentati dal referente del sito di osservazione (o dalla persona fisica delegata, come stabilito dall’articol 7 della carta). Durante questa fase, gli autori, o il loro delegato, possono comunicare il diniego a contribuire allo studio in questione. Passato tale periodo gli autori dei dati richiesti e/o il referente del sito di osservazione accettano tacitamente la partecipazione allo studio suddetto.

Io sottoscritto,  …………….., referente, accetto/rifiuto di fornire l’accesso ai dati del sito di osservazione………………….. nell’ambito dello studio scientifico presentato in questa pagina.

 

Data                           Firma

 

(*) barrare la voce inutile

Visionature
VisioNature est un outil développé avec la collaboration du réseau LPO. Grâce aux technologies Internet, débutants, amateurs et professionnels naturalistes, peuvent partager en temps réel leur découverte et ainsi améliorer la connaissance et la protection de la faune

Biolovision Sàrl (Switzerland), 2003-2019